Rapporto d'attività 2010

Nel corso del 2010 è stato possibile concretizzare il progetto di nuova realizzazione di un nucleo di canna palustre in territorio di Caslano, in zona "Piatta". Dopo gli sforzi di pianificazione e di finanziamento, nel 2010 è stato possibile passare alla fase di realizzazione concreta, svoltasi in autunno. I lavori hanno seguito il loro corso regolare ed hanno portato ad un ottimo risultato. Il nuovo canneto - che viene costantemente monitorato - è stato collaudato nel mese di novembre 2010 e si spera darà i primi riscontri concreti in primavera 2011. L'intervento è stato un pieno successo - anche grazie alle favorevoli condizioni meteo e del lago - e ci si augura che possa venir ripetuto con medesimo esito positivo in futuro anche in altre località del Ceresio.

Vi è stata in particolare l'abituale giornata di pulizia dei fondali organizzata l'anno scorso in collaborazione con il Municipio di Caslano, con una ventina di partecipanti ed una notevole mole di rifiuti raccolti e smaltiti in maniera adeguata. La giornata, favorita da una buona meteorologia, ha avuto un ottimo successo, anche di spettatori, che hanno potuto vedere con i loro occhi quali comportamenti non bisogna adottare nel rispetto del lago. Sono state recuperate diverse centinaia di chilogrammi di rifiuti, risultato di tutto rispetto se paragonato a quanto fatto in occasioni simili in altre realtà paragonabili alla nostra. Va poi ricordata la giornata di pulizia organizzata dalla TiSub di Mendrisio, a cui la nostra associazione ho fornito supporto logistico ed organizzativo, che ha avuto un ottimo riscontro sia di partecipanti, che di rifiuti recuperati, ma anche sotto l'aspetto mediatico con un servizio televisivo (cfr. sotto).

Le attività dell'associazione sono state oggetto di attenzione da parte dei media: diversi articoli sono stati pubblicati dai tre quotidiani cantonali, che hanno anche riportato i resoconti delle azioni con relative fotografie. Da notare poi il servizio realizzato dalla TSI in occasione della giornata di pulizia della TiSub di Mendrisio e trasmessa la sera stessa nella trasmissione "Il Quotidiano", che ha contemplato anche un'intervista al presidente dell'ASFOPUCE. Va poi ricordata anche l'intervista radiofonica al presidente ed al PR nell'ambito della trasmissione "Lo sciamano in bicicletta", trasmessa dalla Rete Uno della RSI. Vi è poi stato un servizio televisivo, trasmesso nella trasmissione della RSI "FalÚ" che trattava delle discariche abusive, nel cui ambito vi è stata un'intervista al presidente. Da ultimo vi sono state due "lezioni" tenute in francese da Daniel Ponti presso le scuole medie di Massagno (tre classi) ed il Collegio Papio di Ascona (una classe) sul lago e le sue problematiche, nell'ambito della settimana della lingue.

Il sito dell'associazione è poi stato costantemente aggiornato e viene regolarmente visitato, garantendo una buona visibilità alle nostre iniziative.