Rapporto di attività 2010

Nel corso del 2010 è stato possibile concretizzare il progetto di nuova realizzazione di un nucleo di canna palustre in territorio di Caslano, in zona “Piatta”. Dopo gli sforzi di pianificazione e di finanziamento, nel 2010 è stato possibile passare alla fase di realizzazione concreta, svoltasi in autunno. I lavori hanno seguito il loro corso regolare ed hanno portato ad un ottimo risultato. Il nuovo canneto – che viene costantemente monitorato – è stato collaudato nel mese di novembre 2010 e si spera darà i primi riscontri concreti in primavera 2011. L’intervento è stato un pieno successo – anche grazie alle favorevoli condizioni meteo e del lago – e ci si augura che possa venir ripetuto con medesimo esito positivo in futuro anche in altre località del Ceresio.

Read more

Rapporto di attività 2009

Nel corso del 2009 si è svolta la prima parte di un grosso progetto che ci impegnerà anche durante il 2010, ossia la nuova realizzazione di un nucleo di canna palustre in territorio di Caslano, in zona “Piatta”. I primi sforzi sono stati dedicati alla pianificazione dell’intervento ed alla ricerca di persone ed enti che potessero essere interessati a partecipare al progetto. I riscontri sono stati molto positivi, tanto che è stato possibile raccogliere sufficienti adesioni e promesse di finanziamento per realizzare il progetto iniziale. È pertanto già stato conferito l’incarico alla direzione lavori di procedere alla realizzazione concreta. Nel corso del 2010 il nuovo nucleo di canneto verrà concretamente creato, secondo le già collaudate collaborazioni usate per quello di Melide.

Read more

Rapporto di attività 2008

L’’anno 2008 è stato un anno di riorganizzazione per l’associazione. In occasione dell’assemblea generale ordinaria, il presidente “storico” Silvano Ardia ha lasciato la carica dopo 10 anni, che è stata assunta dal segretario Daniel Ponti. In sua sostituzione è stato eletto dall’assemblea Claudio Palmieri, che unitamente a Massimo Moranzoni è entrato a far parte della direzione dell’associazione.

Read more

Rapporto di attività 2007

L’anno è iniziato con i preparativi concreti per l’allestimento dello stand espositivo alla Biennale di fotografia subacquea di Lugano, tenutasi dal 1° al 3 febbraio 2007 al Palazzo dei Congressi ed alla quale la nostra associazione ha partecipato per la terza volta consecutiva in veste di espositore. La scelta dell’argomento dello stand per questa edizione è caduta sull’illustrazione di un progetto che si è in seguito concretizzato, ossia la creazione di un nucleo di canneto sul Ceresio. Nuovamente il nostro stand espositivo è stato molto apprezzato e lodato sia dagli organizzatori che dai visitatori. L’affluenza alla Biennale è stata minore rispetto alle ultime edizioni e di conseguenza anche le visite al nostro stand espositivo. Ciò malgrado è stato possibile ottenere degli eccellenti risultati: molte persone hanno scoperto la nostra associazione e si sono iscritte in qualità di soci. Lo scopo della sensibilizzazione del pubblico al rispetto dell’ecosistema lacustre è quindi stato pienamente raggiunto.

Read more

Rapporto di attività 2006

Il 2006 è stato un anno intenso per la nostra associazione, particolarmente attiva su diversi fronti.

Per quanto riguarda l’attività “di terreno”, vanno segnalati numerosi interventi di recupero di rifiuti sommersi. Il diving center Bolle Blu di Lugano ha organizzato, per il terzo anno consecutivo, una giornata aperta ai propri subacquei, che sono intervenuti in buon numero (una quindicina) ed hanno effettuato diverse immersioni volte al recupero dei rifiuti presenti sul fondo del lago. La nostra associazione ha garantito la logistica della giornata, compreso lo smaltimento di quanto raccolto ed è stata naturalmente presente con alcuni suoi membri di direzione, che hanno anch’essi partecipato alle attività.

Read more

Rapporto di attività 2005

Il 2005 è stato un anno estremamente ricco ed impegnativo per la nostra associazione, particolarmente attiva su diversi fronti. In primo luogo va segnalata la partecipazione, dal 27 al 29 gennaio 2005 e per la seconda volta consecutiva in veste di espositore, alla Biennale di Fotografia subacquea presso il Palazzo dei Congressi di Lugano. Nuovamente il nostro stand espositivo è stato molto apprezzato e lodato sia dagli organizzatori che dai visitatori. L’affluenza alla Biennale è stata minore rispetto alle ultime edizioni e di conseguenza anche le visite al nostro stand espositivo. Ciò malgrado è stato possibile ottenere degli eccellenti risultati: molte persone hanno scoperto la nostra associazione e si sono iscritte in qualità di soci. Lo scopo della sensibilizzazione del pubblico al rispetto dell’ecosistema lacustre è quindi stato pienamente raggiunto.

Read more

Rapporto di attività 2004

L’’anno 2004 è stato un anno di attività relativamente tranquilla a livello di “terreno”, ma di grande fermento per quanto riguarda la pianificazione futura, in particolare quella del mese di gennaio 2005. Infatti dal 27 al 29 gennaio 2005, al Palazzo dei Congressi di Lugano, si terrà la “Biennale di fotografia subacquea”, alla quale la nostra associazione partecipa per la seconda volta quale espositore. La seconda metà del 2004 è stata dedicata dal Comitato alla pianificazione ed alla realizzazione dello stand espositivo che all’ASFOPUCE viene messo a disposizione gratuitamente e che ci permetterà di renderci visibili e farci pubblicità, trovando nuovi membri e nuove sponsorizzazioni per le nostre attività, oltre naturalmente a sensibilizzare il pubblico al rispetto dell’’ecosistema lacustre. Il progetto che stiamo realizzando dovrebbe essere particolarmente interessante e riuscire ad interessare i visitatori della manifestazione.

Read more

Rapporto di attività 2003

L’’anno 2003 è stato dichiarato dall’’UNESCO Anno internazionale dell’’acqua. La nostra associazione, cavalcando l’’onda di questo importante avvenimento, ha effettuato uno sforzo notevole per partecipare attivamente a questa manifestazione per quanto riguarda il nostro campo d’’attività geografico, ossia il bacino imbrifero del Ceresio.

Read more

Rapporto di attività 2002

Nel corso del mese di aprile 2002 si è tenuta l’’assemblea generale ordinaria dell’’Associazione fondali puliti del Ceresio. Il poco entusiasmo regnante aveva portato i membri dell’’allora comitato direttore a porsi la domanda se e con quali premesse fosse il caso di mantenere in vita l’associazione. Nel corso dell’’assemblea alcune persone si sono messe a disposizione per portare nuova linfa e nuove idee. Esse, unitamente ad altri membri del comitato dimissionario, sono state nominate ad interim sino all’assemblea generale straordinaria con il compito di rivedere gli statuti e di sviluppare delle idee e dei progetti per il futuro dell’’associazione. Ciò è stato fatto e, nel mese di giugno 2002, i nuovi statuti sono stati approvati ed i membri del nuovo comitato eletti in occasione dell’’assemblea straordinaria. I nuovi statuti portano due novità sostanziali: l’’estensione alle persone fisiche della qualità di socio (ora dunque non più limitata ai club di subacquea attivi sul Ceresio) ed all’ampliamento degli scopi perseguiti dall’’associazione, che si possono riassumere in una protezione generale del lago. Oggi l’’Asfopuce conta quasi duecento membri, a circa nove mesi dell’’assemblea che doveva deciderne lo scioglimento!

Read more

Nuovo look del sito!

Stiamo aggiornando il nostro sito a un nuovo look per renderlo più moderno, facile da usare e da visualizzare su tutti i dispositivi.

Il vecchio sito, con le risorse degli anni scorsi, è ancora raggiungibile da questo link.